Ricerca

Miliardi sul diabete. Nel corso della nostra indagine abbiamo scoperto un grande complotto dei medici e farmaceuti contro il popolo d'Italia.

Gli scandali nell'ambito medico sono diventati per noi quasi regolari. Nessuna persona vuole ammalarsi e non è pronta a morire precocemente, quindi tutti si affrettano alle farmacie e ai medici per darli gli ultimi soldi sperando di liberarsi dai disturbi. Gli avidi farmacisti e medici si approfittano dalla nostra impotenza. Immaginate da quanto siano allettanti e facili per loro questi guadagni!

Il nostro argomento oggi è il diabete.

Vorrei raccontarvi come ho affrontato questo problema da solo. Ho deciso di dire tutto onestamente, dato che l'argomento è piuttosto delicato. Circa un anno fa, ho iniziato a mostrare i primi sintomi della malattia.

Due mesi fa mi sono recato al medico. Ha confermato che ho il diabete di tipo 2. Ha detto che doveva essere trattato con urgenza. Qui ha detto la verità. Il diabete è davvero una malattia estremamente pericolosa che con l'andar del tempo provoca i gravi disturbi ai quasi tutti gli organi e i sistemi del corpo. Di solito, gli occhi, i vasi sanguigni, i nervi, i reni e il cuore vengono colpiti per i primi.

Ecco che aspetto ha di solito la retinopatia diabetica, la malattia dei vasi oculari. L'astuzia della retinopatia risiede nel fatto che nelle fasi iniziali il malato di solito non sente che la vista si sta deteriorando.

Ovviamente, sapevo anche prima che il diabete causa molti disturbi pericolosi, perciò sono andato al medico.

Alla fine ho scoperto che nel nostro paese il diabete è considerato una malattia incurabile, tuttavia i medici prescrivono moltissimi farmaci, poiché il diabete comporta le gravi complicazioni in tutti gli organi:

  • Danni ai vasi sanguigni. Micro- e macroangiopatia nel diabete mellito colpisce i vasi sanguigni rendendoli fragili. Con questa forma di malattia, sono possibili le emorragie, trombosi e persino il restringimento dei vasi (vasocostrizione).
  • Danni ai nervi. La polineuropatia diabetica influisce negativamente sulla sensibilità alle temperature. Bruciore, formicolio, intorpidimento sono gli evidenti segni di polineuropatia. Le sensazioni particolarmente forti si verificano di notte. A causa delle caratteristiche della malattia, i portatori di questa forma spesso subiscono le varie lesioni.
  • Danni alla vista. Nel caso di diabete c'è oftalmopatia che ha un effetto dannoso sulla vista. Sullo sfondo del diabete si sviluppa la cataratta, compaiono gli orzaioli che difficilmente si dissolvono.
  • Sindrome del piede diabetico. La malattia si manifesta con le ferite purulenti, i dolori alle ossa e alle articolazioni del piede. Tali processi si verificano a causa di disturbi nella nutrizione dei vasi sanguigni, dei nervi e dei tessuti molli.

Dato che ho creduto al medico, ho accettato il trattamento. Ho regolarmente preso tutti i farmaci e ho costantemente controllato i livelli di zucchero nel sangue.

Dopo un lungo periodo di assunzione di tutti i farmaci ed essendo una persona non stupida, ho deciso di scoprire se il diabete non possa essere curato davvero.

Nel 21° secolo, quando la tecnologia è così avanzata che tra poco gli uomini andranno su Marte, non è stato ancora trovato un rimedio contro il diabete? Ricordo che con l'aiuto di questi stessi farmaci si trattava ancora mio padre. Quindi, in giro di 30-40 anni non è stato creato niente di nuovo?

Ho deciso di esaminare questo argomento. Si è scoperto che nei paesi sviluppati hanno già da tempo creato un rimedio contro questa malattia! Il diabete, infatti, può essere trattato per comportare un notevole miglioramento.

Ho visitato altre 5 cliniche, sia private che pubbliche. Ovunque mi hanno prescritto gli stessi farmaci di 30 anni fa.

Che succede? Solo un medico ha accettato di rispondere a questa domanda. Una medica riconosciuta, professoressa, specialista presso il Centro di Endocrinologia — dott.ssa Giulia Colombi.

— Dottoressa, mi dica che succede?

Succede un vero genocidio. Ci succhiano i soldi. Ci considerano da un pecorame e cercano di guadagnare su di noi. Ho già provato molte volte ad attirare l'attenzione su questo problema, ma nessuno cerca di risolverlo.

Basta guardare ai farmaci che si vendono nelle farmacie per il diabete. Sono tutti i farmaci delle generazioni precedenti. Non curano il diabete, ma solo controllano i livelli di zucchero nel sangue! Ad esempio, in altri paesi dell'Ue non si usano per più di 10 anni. Il paziente diabetico va semplicemente in farmacia e compra un rimedio economico, lo prende per un mese e i suoi sintomi si riducono al minimo. Da noi tali prodotti non si vendono nelle farmacie, ma ci sono tanti di quelli che si devono comprare più volte. È molto più proficuo.

— Chi è responsabile di questo? E perché lo fanno?

— So perfettamente chi è responsabile. Ma non vi dirò i nomi specifici. È una vera mafia farmaceutica. E tutto questo succede alla vertice. I medici ordinari, ovviamente, non hanno nulla a che fare con questo problema, sono solo gli ingranaggi nel meccanismo generale. Prescrivono quello che gli dicono. Ci sono gli elenchi di farmaci raccomandati per il trattamento di ogni malattia. I medici possono prescrivere solo quelli farmaci che ne fanno parte. Non possono prescrivere quello che vogliono, perché saranno sospesi dalla pratica medica. E chi fa questi elenchi? Oppure meglio chiedere sotto la cui influenza e per i cui interessi si includono i farmaci in questi elenchi. Immaginate da quanto aumenteranno le vendite del rimedio una volta incluso in questa lista.

Naturalmente, questi elenchi sono compilati con l'aiuto delle grandi case farmaceutiche che attivamente guadagnano sui cittadini italiani. La cosa peggiore è che queste aziende sono di solito americane. È sopratutto comune nel trattamento del diabete. Pertanto, non c'è via d'uscita, la persona prende costantemente le medicine e poi getta la spugna.

Tuttavia, per almeno 10 anni, il diabete non è considerato una malattia mortale. Si può ridurre i suoi sintomi al minimo.

La vendita dei medicinali è l'attività più redittizia in Italia. Nessuno vorrà mai perdere i potenziali acquirenti, e quindi non si può sperare nella comparsa dei medicinali davvero efficaci nelle farmacie. In altri paesi il sistema sanitario è molto diverso. Le compagnie di assicurazione pagano per il trattamento e assicurano che le farmacie presentino i più moderni sviluppi scientifici.

L'anno scorso in autunno, io insieme ad altri 30 famosi scienziati endocrinologi abbiamo scritto una lettera collettiva al Ministero della Salute. Questa è l'ultima istanza a cui possiamo rivolgerci nel nostro paese, ma non abbiamo ancora ricevuto una risposta... non posso nemmeno supporre perché siano silenziosi.

— Ha detto che i moderni farmaci efficaci ci sono nell'Ue, ma ci sono anche da noi?

— Abbiamo ancora di meglio! L'anno scorso il Centro di Endocrinologia ha creato un rimedio per il diabete che supera le caratteristiche di tutti i farmaci esistenti nel mondo. Aiuta a lottare contro il diabete e può essere usato in qualsiasi stadio della malattia. Il rimedio è semplicemente unico, ma non è necessario a nessuno nel nostro paese.

I dipendenti dell'Istituto hanno cercato di iniziare le sue vendite attraverso le catene farmaceutiche, ma le farmacie non l'hanno preso e non si sono preoccupate nemmeno di inventare la causa del rifiuto. Anche se il rimedio ha superato tutti i test clinici e le certificazioni necessarie. Vorrei mostrarvi i risultati.

Insomma, circa 200 volontari affetti da diabete hanno partecipato ai test.

Risultati degli studi:

  • Metabolismo normale recuperato — 93%
  • Nessuna dipendenza ed effetti collaterali — 100%

Questi sono i risultati fantastici! Il rimedio è più volte efficace di quelli che prescrivono i medici. Ma la cosa più importante è che non si tratta di un farmaco sintetico, si può usarlo anche a casa senza l'aiuto medico. Non danneggia altri sistemi del corpo.

L'interesse allo sviluppo hanno già mostrato i paesi come Francia, Regno Unito, Svezia, Israele, Canada. È stato molto ben accolto alla conferenza di endocrinologi che si svolgeva a Copenaghen all'inizio di quest'anno.

Ma nel paese nostrano questo rimedio non è necessario a nessuno. Perché nel nostro paese è molto sviluppata la mafia farmaceutica che se ne frega della gente.

— Come si chiama questo rimedio? E cosa è incluso nella sua composizione?

— Il nome del prodotto è Dialine. Si deve prendere 1 capsula al giorno in giro del tutto il ciclo, la durata minima è di 30 giorni. Il prodotto contiene solo gli estratti vegetali e nessuna sostanza chimica. La sua composizione accuratamente selezionata ha un effetto integrato sulla malattia, ciò aumenta la sua efficacia.

Riduce il livello dello zucchero nel sangue.

Normalizza la pressione.

Riduce il livello di colesterolo.

Aiuta a sbarazzarsi dai chili in eccesso.

Migliora l'attività fisica e mentale.

— Dottoressa, l'azione del rimedio è impressionante. Racconti, per favore, se non si può comprarlo in farmacia, allora dove si può ordinare Dialine? Ora, ad esempio, molti produttori creano i siti web e vendono la merce online.

— Sì. Una tale possibilità esiste. Ogni persona può ordinare Dialine sul sito ufficiale del rimedio. Inoltre, adesso costa soli .

I dipendenti del Centro hanno deciso di fare così per dare la possibilità al maggior numero di persone di scoprire questo rimedio. Dopotutto, se un paziente può guarire grazie a questo rimedio, allora lo racconterà ai suoi amici. Forse questo cambierà la situazione nel paese.

Per quanto ne so, il prodotto viene distribuito per 3 mesi. Ho parlato con molti cittadini che hanno provato Dialine. Erano molto contenti, tutti sono riusciti a sbarazzarsi dai sintomi dolorosi della malattia.

— Può raccontare di più cosa deve fare una persona per rivere Dialine a ?

È necessario compilare il modulo d'ordine sul sito ufficiale creato dal Centro di Endocrinologia. Poi si chiama un consulente. Il paziente deve raccontare da quanto tempo ha il diabete e come ha provato di curarlo. Queste informazioni sono necessarie, affinché il consulente raccomandi il trattamento appropriato. Inoltre, è necessario fornire l'indirizzo di spedizione. Quindi la merce viene inviata al cliente via posta. Di conseguenza, può essere ritirato entro 3-5 giorni.

Secondo la medica, il prodotto Dialine è già ordinato da oltre 20.000 persone. Ho deciso di provarlo anch'io. Il mio medico ero scioccato a vedere i miei risultati: i sintomi del diabete sono quasi scomparsi dopo il ciclo d'assunzione. Pertanto, incoraggio tutti a smettere di nutrire i farmacisti e medici avidi e sostenere il nuovo rimedio italiano "Dialine" che è stato creato dal principale Istituto del paese.

L'unica cosa è che nella clinica stessa mi hanno detto che il lotto del rimedio che era destinata alla distribuzione è quasi finita. Di recente la domanda sul rimedio è aumentata in una progressione geometrica.

Tuttavia, Dialine è ancora disponibile, e se lo ordini oggi stesso, magari sarai tra i fortunati che potranno dire addio ai gravi sintomi del diabete grazie a questo rimedio unico. Il produttore non è in grado di dire se il prodotto sarà disponibile in futuro. Con più probabilità, la produzione sarà chiusa, dato che produrre Dialine con i propri soldi è troppo costoso e non è necessario ai nostri ministri...

Aggiunto | NOTA DI REDATTORE: Una notizia importante! Il Ministero della Salute ha sostenuto la produzione di questo rimedio e ha organizzato un programma speciale. Ciò significa che ogni cittadino diabetico può ordinare Dialine a 39 !

In Italia l'offerta speciale durerà fino a . Fino alla fine dell'offerta il rimedio originale Dialine può essere ordinato sul SITO UFFICIALE da tutti quelli che ne hanno bisogno.

Colpisce Dialine atti
prezzo preferenziale
39 €.

Fino alla fine della promozione:

17 orario 27 verbale 37 secondi

Recensioni:

Giovanni
Quello che succede nell'ambito medico è terribile. Lo so dalla propria esperienza. È davvero un vero genocidio. Non ci sono i rimedi normali, solo i medicinali vecchi che non si usano più in tutto il mondo.
MAURIZIO
Grazie per questa indagine. È molto attuale. Il diabete non mi lascia vivere normalmente. Sono andato da un endocrinologo, mi ha davvero convinto che il diabete è per tutta la vita. Ho ordinato Dialine.
Beatrice
L'ho ordinato anch'io. Perché non provarlo se il prezzo è così basso?
Michela
Sono d'accordo! Credo che Dialine sia il migliore. Un mio amico aveva il diabete. Non sapeva cosa fare. Ma ha letto questa indagine e ha ordinato Dialine. Ha iniziato a prenderlo e un mese dopo i livelli di zucchero nel sangue sono tornati alla normalità.
Silvia
Ero molto fortunata di usare questo prodotto, l'esperienza è del tutto positiva. Efficacia impressionante. I sintomi del diabete scompaiono quasi completamente!
Diana
Devo ordinare a marito. Spero che aiuti, il diabete è una malattia terribile!
Carlo
Ho letto di Dialine sul sito ufficiale. Impressionante! Ho lasciato la richiesta.
Bernardo
L'ho ricevuto oggi per posta. Non pensavo che mi aiutasse. Ho pensato che fosse un trucco, ma il prodotto è già da me e ho pagato un prezzo molto buono. Non vado più in farmacia. In TV si parla sempre di questo - come ingannano le persone e nessuno fa nulla al riguardo. È bello quando qualcuno fa qualcosa per la gente. Grazie mille!
Marco
L'ho ordinato. Ho 68 anni. Ho il diabete da 7 anni. So cosa significa essere un insulinodipendente e non lo augurerei neanche a mio peggior nemico.
Elisa
Quello che succede nel paese è terribile. È molto conveniente guadagnare sui malati... Non hanno un'altra via d'uscita...
Lorenzo
Ho il diabete da quando ho avuto 38 anni. Adesso ne ho 41. Per tutto questo tempo ho provato un sacco di prodotti. Quindi lo consiglio a tutti quelli che soffrono del diabete per migliorare la condizione il più rapidamente possibile. È una malattia pericolosissima.
FEDERICA
Grazie, l'ho ordinato. Il consulente mi ha detto al telefono che sono rimaste pochissime confezioni del rimedio. Sarà tutto esaurito tra un paio di giorni.
Mattia
È ridicolo, ma è vero. Non ho mai visto una tale offerta nella mia vita. Grazie ai produttori!
Daniele
Dialine è il migliore! Sono d'accordo con l'autore dell'articolo e con tutti i commentatori che l'hanno apprezzato. L'ho usato circa tre mesi fa. Adesso sto meglio, i sintomi della malattia sono quasi completamente scomparsi!
Nino
Grazie. Ho fatto in tempo per ordinarlo.

Scrivi un commento

Nome Commento Invia